giovedì 1 febbraio 2018

AMAZON CONTROLLO DIPENDENTI CON BRACCIALETTI

Per ottimizzare il lavoro nei magazzini in cui si evadono gli ordini online braccialetti ai polsi dei lavoratori in grado di controllare con precisione se le mani dei dipendenti si stanno muovendo nel posto "giusto". Insomma sapranno secondo per secondo se lo staff sta compiendo i passaggi corretti e più veloci per evadere un ordine.
I brevetti, depositati da Amazon nel 2016, sarebbero due. I braccialetti, secondo GeekWire, sarebbero anche in grado di inviare ai polsi dei dipendenti delle vibrazioni per indicare eventuali errori.  
OVVIAMENTE OGNI MINIMO TENTATIVO DI GRATTARSI SARA’ REGISTRATO E STIMATO COME ATTO IMPROPRIO.
LA NUOVA FRONTIERA NEL MONDO DEL LAVORO è sempre quella di Tempi moderni:
O SOSTITUIRE L’UOMO CON IL ROBOT O ROBOTTIZZARE L’UOMO = Supersfruttamento.