venerdì 20 ottobre 2017

Il debito pubblico e i successi di Padoan

Il debito pubblico italiano al luglio 2017 aveva toccato il record assoluto di   2.300 miliardi
Ad agosto il debito delle Amministrazioni pubbliche è stato pari a 2.279,2 miliardi, in diminuzione di 21,3 miliardi rispetto al mese precedente.
 Questa notizia è stata salutata da Padoan come una specie di avvento di una nuova epoca,  ma nei fatti complessivamente da quando Padoan è ministro dell’economia con Renzi e con Gentiloni il debito è notevolmente aumentato.
 Auguriamo ulteriori successi per i prossimi mesi al ministro Padoan, ma restiamo molto preoccupati perché:
al febbraio 2014 il governo Letta chiuse con un debito di 2.107,2 miliardi
all’agosto 2017 siamo ad un debito di 2.279,2 collezionato da  Padoan (nei governi Renzi e Gentiloni), ebbene sono ben 72 miliardi di debito in più.

Alleghiamo qui sotto le tabelle del debito pubblico di tutti i governi dal 1975 al 2016

Tabelle in foto da