domenica 22 luglio 2018

Etiopia/Eritrea, finalmente la pace


Etiopia/Eritrea, finalmente la pace
 La stampa e le TV hanno dedicato poco spazio all’importante notizia della pace tra Etiopia ed Eritrea; con l’accordo siglato il 9 luglio 2018 si è posto fine ad una guerra durata 20 anni.
 Tanto spazio alle misure di Salvini contro i migranti e pochissimo spazio ad una notizia che può modificare notevolmente i flussi dei migranti verso l’Europa.  Molti migranti eritrei erano fuggiti negli ultimi due decenni dal regime eritreo che aveva imposto l’arruolamento obbligatorio nell’esercito di tutti gli uomini tra i 17 e i 50 anni; e molti etiopi ed eritrei sono emigrati per le condizioni di vita e per l’espandersi del fenomeno della siccità.
 La pace tra Etiopia ed Eritrea può essere la premessa per uno sviluppo economico di quei paesi con una considerevole diminuzione del fenomeno dell’emigrazione;  l’Europa e l’Italia dovrebbero salutare con soddisfazione il processo di pace appena iniziato, ed adoperarsi per consolidarlo. (fr.z,)

Qui di seguito alcuni link sulla notizia







immagini da