domenica 18 dicembre 2016

Sul diritto individuale di interrompere le terapie

Dichiarazione di Marco Cappato, Promotore della campagna Eutanasia legale 

È morto il 3 novembre Walter Piludu, ex-Presidente della Provincia di Cagliari malato di Sla e iscritto all’Associazione Luca Coscioni, associazione no profit per le libertà civili che promuove l’iniziativa dei disabili e malati, rendendoli protagonisti della vita politica.
Il rispetto delle sue ultime volontà è stato reso possibile sei mesi dopo la richiesta avanzata alla Asl grazie alla storica sentenza del Giudice tutelare M. Isabella Delitala del Tribunale di Cagliari che il 17 luglio 2016 ha stabilito la “legittimità della richiesta di pretendere dai sanitari coinvolti il distacco dei presidi medici per il sostegno vitale, compresa la ventilazione assistita“.
 “Sono passati dieci anni dalla morte di Piero Welby. La sua lotta, insieme a quella di Beppino Englaro per Eluana e, ora, quella di Walter Piludu ha fatto compiere all’Italia quei passi avanti che il Parlamento non riesce a compiere. Anche per smuovere le Istituzioni, ci riuniremo alla Camera dei Deputati il 20 dicembre, nel decennale della morte di Welby”, conclude Cappato.
Per leggere tutto su

http://www.associazionelucacoscioni.it/notizie/comunicati/cappato-piludu-interrompe-terapie/

Per i post recenti o in evidenza di Crisi dopo la crisi vai all’Home page

Nessun commento:

Posta un commento

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.