martedì 22 giugno 2010

Arrivederci Lillo


Arrivederci Lillo,
è stata luminosa la vita
quando la speranza l’alimentava,
è stata difficile
quando la malattia e le pesanti cure
l’hanno circondata e prosciugata.
Ci sarà da qualche parte,
negli infiniti spazi,
una vecchia osteria
per raccontarci tutti amici scomparsi


22/06/2010 francesco zaffuto
.
(immagine “fiori nella nebbia” acquerello © francesco zaffuto)