mercoledì 28 dicembre 2011

Vacanze lunghe


Monti lavora alle sue invenzioni ma il Parlamento riposa: una ventina di giorni di vacanza, riapre il 10 gennaio. Tanto gli studentelli del Parlamento non fanno altro che approvare o disapprovare le proposte dei governi, solo qualche esercizio di copiato, niente di originale; e allora vacanze lunghe.
Anche quando riapriranno non si sforzeranno tanto: “Io posso fare benissimo sia il Sindaco che il Senatore, tanto a Roma basta starci il mercoledì”. Lo ha detto in un’intervista al Corriere della Sera il sindaco di Afragola e senatore PdL, Vincenzo Nespoli. http://www.stopcensura.com/2011/12/tanto-roma-basta-starci-il-mercoledi.html
............
immagine - aula del Parlamento

8 commenti:

  1. Si i nostri parlamentari si calano bene sia nei panni di Pinocchio che in quelli di Lucignolo.
    Buon tutto a te Francesco

    nonnina

    RispondiElimina
  2. Qualcosa di peggio che ballare sul Titanic, invero!

    RispondiElimina
  3. hai dimenticato di dire che sono VACANZE PAGATE: si chiude un altro anno di ingiustizie e ladrocini impuniti e se ne riapre un altro allo stesso modo, e il business da circa una decina di miliardi (dicono 6 ma sono molti di più) che gira intorno ai maghi e agli astrologi) prospera sempre di più, altro che lotta all'evasione fiscale! che ignoranza e quanti pregiudizi e superstizioni! un popolo reso popolino impaurito che crede solo a paolo fox (pagato col nostro canone in rai!!).

    RispondiElimina
  4. io potrei fare a meno di fare il parlamentare solo se Lele e Silvio credessero un po' in me. Non mi interessa avere il potere, mi basterebbe esercitarlo.

    RispondiElimina
  5. per
    Blindsight
    Paolo Fox fa meno danni del prete del mio paese e comunque prende sempre meno soldi di chi sbanca in una sera l'Eredità di Conti.
    Con tutte le chiazzate che dicono in parlamento ogni tanto fa bene sentire uno che parla di cose stroleghe è un diversivo come sentire un comico o una che canta "Non voglio mica la Luna".

    RispondiElimina
  6. Francesco,
    tutte le volte che passo da Monza penso a te e a Calderoli che deve essere in Villa Reale con lo studio dentistico.
    Si sentono urla venire da lì ... ma forse sono solo quelli del circolo Tennis o quelli dei Forti e Liberi che hanno picchiato fuori dal materassino.
    Quelli dei parlamento li farei lavorare solo 20 giorni all'anno a Roma, e gli altri 345 giorni da casa col telelavoro e il tablet.
    Risparmieremmo un sacco e avremmo meno leggi piscuane.

    RispondiElimina
  7. Spero nella mia vita di poter un giorno aver la soddisfazione (piccola, visto lo sfacelo combinato in tanti anni) di veder capitare qualcosa a queste zecche di politici: non so, un terremoto che faccia crollare il parlamento mentre sono tutti in riunione, un volo di stato che precipiti pieno zeppo, una alluvione che si porti via un bel po' di loro mentre sono a qualche Gqualcosa. Sarà un desiderio meschino, che non risolve nulla... Ma sfighe del genere capitano a tanta gente comune che non ha fatto niente di male. Questo sarebbe un modo di ribilanciare un po' le cose....

    RispondiElimina
  8. @mariolino: quelle che chiami chiazzate o cazzate per me alimentano un giro pazzesco di miliardi: dopo l'eredità di conti, che ovviamente non tollero, non si va dalla cartomante o dall'astrologo.
    non è giusto avere in ogni testata l'oroscopo del giorno e non sapere cosa succede realmente.
    ci si potrebbe distrarre con altre cose, magari insegnando agli italiani un po' di cultura, visto che a forza di oroscopi, carte, lotterie e giochi demenziali in tv sempre più trash questi politici godono e il popolino "spera", mentre pompei ed altri patrimoni inestimabili crollano, così come crollano i cervelli.
    diciamo basta alle cazzate una volta per tutte!

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.