giovedì 15 ottobre 2015

IL FUTURO SENATO


Il Senato c’è o non c’è.
Il Senato c’è ma non vale.
Il Senato continuerà a costare ma non vale.
Mi chiederanno anche con un referendum cosa ne penso.
Ti piaceva prima? No
Ti piace quello di adesso?No
Ma allora vuoi ritornare a quello di prima? No
Veramente non lo volevo proprio: mi basterebbe una Camera di soli 300 deputati, con uno stipendio per ogni deputato non superiore mai a tre volte quello di un operaio, e con una legge elettorale costituzionale ben diversa …che …
E no, risposte così complicate non sono previste, potrai solo dire di sì a questo che ti hanno preparato o tornare a quello di prima, oppure stare zitto.

Nessun commento:

Posta un commento

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.