lunedì 19 marzo 2018

il reato di Umanità di una guida alpina francese

Una guida alpina francese rischia cinque anni di carcere per aver soccorso una donna nigeriana, all'ottavo mese di gravidanza, in difficoltà sulla neve al confine. E’ indagato dalla magistratura francese per violazione delle leggi sull'immigrazione.
Meriterebbe un premio per la sua Umanità, ma...
 Continua su
http://www.ansa.it/piemonte/notizie/2018/03/19/soccorre-sulle-alpi-una-migrante-incinta-ora-rischia-5-anni-di-carcere_088f3875-ac0c-411a-a6ef-11afc068769e.html


Nessun commento:

Posta un commento

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.