mercoledì 19 maggio 2010

privacy o bavaglio


con la scusa della giusta esigenza di tutelare la privacy sta di fatto passando una legge che lega le mani ai magistrati e mette un bavaglio alla stampa


riporto un intervento trovato oggi 19 maggio su
http://www.peacelink.it/mosaico/a/31800.html

Una legge bavaglio
19 maggio 2010 - di Tonio Dell'Olio

L'iter per l'approvazione della legge che limita l'uso delle intercettazioni, negli ultimi giorni ha subìto un'accelerazione senza precedenti con riunioni mattutine, pomeridiane e notturne dei senatori della Commissione Giustizia. Una sorta di codice rosso da pronto soccorso per un intervento di cui sfugge la gravità. Alla fine, il testo di legge è stato approvato ed ora passa a Montecitorio. È sotto gli occhi di tutti che se non ci fosse stata la possibilità di intercettare, né i magistrati né l’opinione pubblica avrebbero mai saputo nulla di moltissimi degli scandali che hanno rivelato l’esistenza di cricche, corruzione, malaffare e malavita. E allora mi pongo una domanda semplice semplice: “Mafiosi, corrotti e corruttori sono danneggiati o favoriti da questa legge? Hanno più o meno possibilità di farla franca? Insomma sarebbero contenti se la legge andasse in porto?”. Normalmente ciò che fa felici i farabutti, fa fessi gli onesti. Altra domanda: “Questa legge limita o amplia il diritto di informazione?” Se lo limita, non va nella direzione dell’articolo 21 della Costituzione. Per queste ragioni dichiaro la mia personale contrarietà a questa legge e nel contempo mi dichiaro altresì disponibile ad essere intercettato.
.
immagine
che la lotta alla mafia non si riduca a una commemorazione - immagine francobollo delle poste italiane

Nessun commento:

Posta un commento

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.