mercoledì 20 ottobre 2010

Villa ad Antigua

Villa ad Antigua
dieci wc
tutta dorata
mi costa una vita
per niente la darei
ma ho il cuore malato
e so che guarirei

Non dire no
non dire no
la puoi desiderare
ma mi tengo quello che ho


Ma che ci posso fare
io sono un milionario
perché vi voglio amare.
perché vi voglio amare

Adesso dimmi sì
dimmi di sì
domani tu puoi votare
e dirmi ancora sì
ti basta il tempo di sognare
e dirmi ancora sì

io sono un milionario

perché vi voglio amare

io sono un milionario

perché vi voglio amare
(liberamente ispirata a una antica canzone di Battisti – Mogol)

Pare che molti italiani siano rimasti felicemente impressionati per la super villa ad Antigua di Berlusconi, e sognano comprando un biglietto del superenalotto di imitarlo.

http://www.corriere.it/cronache/10_ottobre_17/rizzo-investimenti-berlusconi-antigua-report-gabanelli_4e9fc8f0-d9d9-11df-8dad-00144f02aabc.shtml


Tutto normale si chiama capitalismo; ora dopo avere smesso di sognare, riponete bene il vostro ombrellone da qualche parte perché vi servirà per la prossima estate, quando faticosamente cercherete un pezzo di spiaggia libera.

20/10/10 francesco zaffuto


(immagine “solitudini – testa di palma e mare” acquerello © francesco zaffuto)
.nota descrittiva dell'immagine per disabili visivi
piccolo acquerello – una sezione di cielo, di mare e di spiaggia, in basso fuoriesce appena una testa di palma.