venerdì 18 novembre 2011

Democrazia e chiacchiere a parte


Si continuano a fare in questi giorni tante chiacchiere sulla democrazia sospesa, ma una cosa sono le chiacchiere e una cosa sono gli istituti istituzionali esistenti.
Il nostro sistema istituzionale prevede l’elezione dei parlamentari,
prevede che il presidente della repubblica venga eletto dai parlamentari,
prevede che il presidente della repubblica conferisca l’incarico per formare il governo,
prevede che il governo riceva la fiducia dei parlamentari eletti.
Il nostro sistema istituzionale non prevede l’elezione diretta del governo, il leader a capo della coalizione è solo un leader ai fini elettorali e non coincide con cariche istituzionalmente previste.
Questo è il nostro sistema istituzionale. Parlare di democrazia sospesa è solo chiacchiera che non tiene conto del sistema istituzionale previsto dalla nostra Costituzione. Di conseguenza questo governo Monti, buono o cattivo che sia, sta all’interno delle regole istituzionali attualmente previste dalla costituzione e fino a quando godrà di una maggioranza in Parlamento è nel pieno delle sue prerogative. La maggioranza gli può arrivare da qualsiasi gruppo o partito, perché nella nostra democrazia parlamentare vengono eletti i parlamentari e non i partiti, ogni parlamentare può nell’arco del suo mandato cambiare tutti i partiti che vuole o costituire nuovi partiti o gruppi; il giudizio di trasformismo è solo una opinione politica che non ha peso sul piano delle regole istituzionali.
18/11/11 francesco zaffuto

1 commento:

  1. Più che giusto! Infatti, il problema sono e saranno i contenuti concreti dell'attività di questo governo.

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.