lunedì 28 novembre 2011

Spedirò qualche cartolina

Spedirò qualche cartolina per fare gli auguri di Natale e buon Anno.
E' un po' fuori moda, ma anch'io sono fuori moda.
In questo universo di sms inviati come delle circolari,
di mail, di web, la cartolina pare aver perso ogni valore.
Eppure la cartolina è l'unico messaggio tattile,
è passata dalle tue mani e arriva alle mani dell'altra persona,
come una stretta di mano,
come una carezza lievissima ...
28/11/11 francesco zaffuto

14 commenti:

  1. Mi sembra una splendida idea.
    Fra l'altro poi, ce ne sono di molto belle. E ritornare a contatti più autentici e meno impersonali è anche l'augurio migliore che possiamo scambiarci.
    Ciao,
    Lara

    RispondiElimina
  2. Non sei fuori moda caro Francesco, ma hai memoria di un tempo cui esisteva il filtro della volontà e della fisicità nelle azioni che facevamo.
    E' vero, la cartolina ha subito un pessimo trattamento ed è entrata nella sfera delle cose dimenticate...o sulla strada di esserlo, eppure possedeva una sua bellezza. Essa trasporta empatia, cosa che la moderna tecnologia, difficilmente riesce a fare.
    Un abbraccione ;)
    Namastè

    RispondiElimina
  3. Da quanto tempo non ricevo più cartoline!!!
    Ne mandi una anche a me, Francesco???

    RispondiElimina
  4. a Rita Baccaro
    volentieri, ma debbo avere l'indirizzo,
    se vuoi puoi inviarmelo via mail
    a zafra@gmail.com

    RispondiElimina
  5. sempre che le poste te la consegnino!

    RispondiElimina
  6. Bella idea, forse la riprendo in un post. E sarebbe anche bello le cartoline farsele da soli, come da chissà quanto tempo se le fa un mio amico. Ti mando l'indirizzo. Ciao.

    RispondiElimina
  7. a me dovrebberlo mandarle con le lettere scritte col pongo però ;)

    RispondiElimina
  8. a Blindsight
    Laura ci fa riflettere sul fatto che ci sta sempre un limite in ogni oggetto e nella sua fruizione; fondamentalmente è nel pensiero e nella cura di porgere che si realizza la grazia

    RispondiElimina
  9. Dici bene, la cartolina resta, è un qualcosa di colorato che abbelisce parti di casa.

    RispondiElimina
  10. Caro amico sono passata per lasciarti i miei migliori saluti perché andrò a celebrare le prossime feste con la mia famiglia e forse dopo non riuscirò a farlo. Buon Natale! Ti abbraccio!!

    RispondiElimina
  11. Io adoro scrivere lettere cartacee

    RispondiElimina
  12. Frasi, appunti, auguri, scritti su carta: custodisco alcune lettere scritte di decenni fa, da familiari, amici , magari qualcuno che non c'è più..Si, è una bella idea la tua...
    Non so perchè, o forse lo so, ma gettare via qualsiasi tipo di carta mi spiace..

    RispondiElimina
  13. ciao francesco, è bello ciò che hai scritto. La cartolina ha in sè il corpo di chi la manda e la sua energia. L'inchiostro è come sangue, il pensiero viaggia e la cartolina racconta di chi scrive ma anche di chi riceve...scriverò anch'io cartoline questo Natale, ti ringrazio per l'idea. Bruno

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.