giovedì 20 settembre 2012

perché non siamo integralisti anche noi

OGGI RICORRE UNA DATA CHE NON VIENE DEGNAMENTE CELEBRATA
20 settembre 1870 - presa di Roma attraverso la breccia di Porta Pia

Ve la immaginate un'Italia senza Roma capitale, unificata sotto un Papa Re, che ancora nella seconda metà dell'ottocento condannava a morte i patrioti (mentre Lombardia e Toscana prime in tutto il mondo avevano già abolito la pena di morte), costringeva la satira all'anonimato (vedi il doversi nascondere dietro il torso del Pasquino), scomunicava oppositori politici (Garibaldi e garibaldini e tutto il pensiero liberale). Questo rischio ha corso l'Italia che poteva diventare uno stato integralista dove non sarebbe stata praticata la necessaria separazione tra legge e religione.