martedì 31 marzo 2015

Er busto e la Storia


Con "er busto" si entra nella Storia. Chi era costui? L’imperatore … no… non mi pare … forse…?.... allora diciamo busto di romano antico.
Quando la Storia è più vicina è c’è qualcuno che se la ricorda, allora emerge qualche ferita. E’ il caso del busto di Gaetano Azzariti esposto nella sala busti della Corte costituzionale,
c’è qualcuno che il busto lo vuole togliere, ed esiste una ricerca storica sul nome del busto:  viene fuori un passato che con la Costituzione italiana ha poco a che fare,  si trova lo scheletro nell’armadio delle leggi razziali nel periodo fascista, e si trova anche un particolare uso della lavanderia di Palmiro Togliatti.

Forse il busto lo lasceranno là, ma è opportuno ricordare le ferite della Storia, e ricordare come la Storia ricicla bene chi si posiziona rapidamente con la parte vincente.

immagine - busto di romano antico