lunedì 30 marzo 2015

EXPO: Indovinate chi taglierà il NASTRO

“Da Expo 2015 spa spiegano di non aver avuto ancora una risposta ufficiale dal Quirinale. E che restano in “confidente attesa” di una risposta positiva. E tuttavia qualcosa potrebbe non aver funzionato nel meccanismo dell’invito. Al Colle non è piaciuto leggere sui giornali l’annuncio della presenza di Mattarella al taglio del nastro, senza che fosse stata data alcuna conferma ufficiale. Ma forse ci sono altre ragioni. Vista la nota discrezione del Capo dello Stato, è possibile che abbia deciso di lasciare il centro della scena nella due giorni dell’Expo al premier Renzi, che su questo evento ha puntato molte fiches in termini di immagine. Un modo per evitare di sovrapporre le due presenze, per separare i ruoli.”
Notizia da
Certo se facciamo riferimento a un’etichetta istituzionale l’EXPO evento importante internazionale  dovrebbe essere inaugurato dalla Prima carica dello Stato il Presidente Mattarella; nel caso di impossibilità di presenziare alla inaugurazione si potrebbe passare alla seconda carica dello Stato, il Presidente del Senato Grasso; nel caso d’impossibilità della seconda carica l’impegno passerebbe alla terza carica il Presidente della Camera Boldrini;  e nel caso di impossibilità delle tre cariche precedenti si passerebbe alla quarta, il Presidente del Consiglio.  Ma se si mette da parte l’etichetta istituzionale,  allora vale l’indicazione: “Occhio, là ci vado Io”.


immagine: taglio di un taglio di nastro

1 commento:

  1. “Occhio, là ci vado Io”. Perché stupirsi? Rientra nelle regole.

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.