venerdì 6 agosto 2010

PONTE O PIRAMIDE


Il 28 agosto 10 a TORRE FARO MESSINA si è tenuta la manifestazione NO PONTE
http://www.youtube.com/watch?v=uIsdctHrRQs
http://www.noponte.it/
Il ponte è un’opera faraonica destinata a sfidare i secoli, la storia, gli stessi equilibri sismici della nostra penisola.




Mentre il Governo del Faraone forse si avvia alla caduta, l’opera del Faraone comincia a prendere piede, inizia il processo di costruzione che dovrebbe partire materialmente alla fine del 2010.
L’inizio di questa opera comporterà l’uscita di diversi miliardi della collettività. Prima di iniziare è opportuno chiarire se:
si tratta di un opera che si realizza per soddisfare l’immortalità del faraone
o
si realizza perché desiderata dai siciliani e dai calabresi.
Per sciogliere l’enigma lo si può fare solo con un referendum consultivo del popolo siciliano e calabrese.
Se i siciliani e calabresi non vogliono questo ponte, questo ponte non si deve fare.

Il faraone lo si può accontentare con una Piramide:
questa



Piccolina, tipo quella che si fece costruire dai suoi eredi Caio Cestio a Roma http://it.wikipedia.org/wiki/Piramide_Cestia


o addirittura questa







Tipo quella di Cheope. Per la sua realizzazione dovranno lavorare ininterrottamente tutti gli scritti del PdL, e siccome non basteranno saranno aiutati da tutti gli iscritti della Lega Nord
Verrà ubicata ad Arcore, e sarà costruita con la massima calma per evitare di essere di cattivo auspicio per il Faraone.

06/08/10 francesco zaffuto

Questo blog ha già affrontato l’argomento con il post:Il ponte, il terremoto e i trasporti in Sicilia
.
(immagine - manifesto da reteponte - ponte progetto da messina.blogsicilia.it - antica incisione di Piranesi della Piramide di Caio Cestio - antica foto della Piramide di Cheope di Antonio Beato (archivio Università degli studi di Milano))

1 commento:

  1. Secondo me è il ponte sullo stretto è una cagata pazzesca. Quindi con il pensiero sono totalmente concorde a quanto hai espresso.

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.