lunedì 31 ottobre 2011

La sorte


Per alcuni giorni non sarò vicino a questo blog, me ne vado in ospedale. Niente di grave, intervento di routine, sono io che ho una gran fifa, gli ospedali non mi piacciono, sono luoghi dove si soffre, si muore, ma dove non si può fumare.
Vi lascio il primo atto di una commedia (o se si vuole dramma) che ho da poco finito di scrivere e che porta come titolo “La sorte”; se qualcuno legge questo primo atto forse rintraccerà i tratti di qualche personaggio politico dei nostri tempi, ma ciò è un dato incidentale come la sorte del resto.
Questo primo atto lo trovate a questo link La sorte
Per il secondo atto, al mio ritorno dall’ospedale
31/10/11 francesco zaffuto