lunedì 2 settembre 2013

A Fukushima ancora paura

1 settembre 2013 - Il livello di radiazioni nei pressi del serbatoio che contiene acqua contaminata nella centrale giapponese di Fukushima è 18 volte più alto rispetto al 22 agosto, ovvero 1.800 millisievert all'ora. Una quantità che uccide una persona esposta nel giro di quattro ore. Lo ha annunciato l'operatore Tepco. Il 22 agosto il livello, presso lo stesso serbatoio, era di 100 millisievert/ora. La legge giapponese fissa la soglia massima di esposizione a 50 millisievert/ora per i lavoratori delle centrali.
dal 21 agosto 2013 si  registra una forte perdita di acqua radiattiva
 Fukushima: acqua contaminata; esperti, livello gravita' 3  - L'autorita' nucleare giapponese ha valutato a ''livello 3'', corrispondente a un ''incidente grave'', sulla scala internazionale degli eventi nucleari (Ines) la perdita di 300 tonnellate di acqua altamente radioattiva avvenuta nei giorni scorsi


nel video ansa (di cui si riporta il link) si indica il pericolo di inquinamento marino  http://www.ansa.it/web/notizie/videogallery/mondo/2013/08/21/Fukushima-allerta-acqua-radioattiva_9182538.html
Quando in Italia  si tenne l’ultimo dei referendum sul nucleare, i fautori del nucleare dicevano che i contrari al nucleare erano esagerati e strumentalizzavano il panico provvisorio di Fukushima. Il panico dopo più di due anni non è finito.

Immagine – la mappa del disastro nucleare del marzo 2011

4 commenti:

  1. Se ci pensiamo, che siamo circondati da queste,
    micidiali polveriere, è veramente angasciante.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Quante "polveriere" simili avremo sotto i piedi?!

    RispondiElimina
  3. Ho pensato proprio la stessa cosa quando ho saputo la notizia.

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.