martedì 7 settembre 2010

Fini mangia il pollo con le mani: dimissioni



Bossi e Berlusconi che vanno da Napolitano per andare a chiedere le dimissioni di Fini, se lo fanno, danno vita alla cosa più comica della storia della cosiddetta seconda Repubblica (che poi è sempre la prima).http://notizie.virgilio.it/notizie/politica/2010/09_settembre/07/bossi_e_berlusconi_a_napolitano_fini_ci_e_ostile_deve_dimettersi,25927702.html
Si leggano la Costituzione: non è prevista alcuna possibilità di richiesta di dimissioni per un comizio tenuto dal presidente della Camera; la Costituzione è scritta e non la si può interpretare come il manuale delle buone maniere, Fini non può essere mandato via perché ha mangiato il pollo con le mani. Il presidente della Camera non può avere un obbligo di dimissioni solo perché sta diventando il leader di una nuova componente politica; il Parlamento è tutto formato da politici che rivestono a vari gradi posizioni di leader nella politica con vari momenti di esposizione mediatica.
Il presidente della Camera ha l’obbligo di rispettare il regolamento della Camera e di essere superparte solo per gli atti che compie come presidente della Camera e non per tutti gli altri atti politici e per le sue convinzioni espresse ad alta voce.
Berlusconi quando ha fatto eleggere Fini presidente della Camera pensava di imbalsamarlo definitivamente e in un paio di anni ha portato dalla sua parte tutti gli ex colonnelli di A.N.. Fini con un bel po’ di ritardo ha capito che sarebbe stato finito ed ha reagito. L’imbalsamazione nella carica di presidente della Camera l’aveva accettata Bertinotti, fatto che in qualche modo contribuì al tracollo di Rifondazione comunista.
Bossi e Berlusconi la smettessero con la pantomima e dicano quello che vogliono fare. Si tratta di governare insieme a un altro che vuole dire la sua, il loro potere viene moderato da una terza figura: questo quello che è successo. Se vogliono governare da soli allora debbono accettare la caduta. Non è detto che gli elettori si debbano comportare sempre allo stesso modo.

07/09/10 francesco zaffuto
.
Altri post sulle vicende di Fini
.
.

1 commento:

  1. ahahahaha giustissimo Francesco caro... Andare avanti ad interpretazioni lascia ampio margine di peggioramento alle uscite del Senatur e del Premier che ora si sbizzarriranno nelle più assurde richieste per gli avversari politici... E Fini fa bene a mangiare il pollo con le mani e se gli fa un bel ruttone in pieno viso male non ci starebbe...

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.