giovedì 10 marzo 2011

Dopo un passo un altro passo


L’Illinois esce dal buio tunnel della pena di morte.
Dopo questo passo occorre farne un altro in Georgia.

Ecco il Comunicato di Amnesty

…. grazie alle firme di migliaia di persone nel mondo, abbiamo ottenuto una vittoria storica: l’Illinois è diventato il sedicesimo stato americano, il terzo negli ultimi quattro anni, ad aver abolito la pena di morte!
Il 9 marzo, il governatore Pat Quinn ha infatti firmato il disegno di legge che, dopo una moratoria sulle esecuzioni durata 11 anni, pone fine alla pena capitale. In quest’occasione, ha anche commutato le condanne a morte degli ultimi 15 prigionieri in attesa di esecuzione.
Ma se l’Illinois si è liberato definitivamente da questa pena crudele, disumana e degradante, in Georgia, Troy Davis, nel braccio della morte da 20 anni, rischia di essere messo a morte.
Aiutaci a salvare la sua vita. Firma l’appello!
.
immagine - dalle grate della prigione escono due mani, come per una triste attesa

2 commenti:

  1. Motivo per cui non ritengo esattamente l'America un grande paese!

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.