mercoledì 30 marzo 2011

GOVERNAVANO I COMUNISTI E NON CE LO SAPEVAMO


Berlusconi (dichiarazioni del 29/03/11):


"Il comunismo in Italia non si è mai arreso", ma "nonostante tutto, anche questa volta l’attacco fallirà, la verità sarà riconosciuta e noi ne verremo fuori più forti di prima come è sempre accaduto", ha proseguito Silvio Berlusconi. "Bisogna continuare a tenere sotto una spada di Damocle giudiziaria e mediatica il nemico ideologico, il nemico politico Silvio Berlusconi. Il vero e unico ostacolo che impedisce alla sinistra di tornare al potere. Purtroppo il comunismo in Italia non si è mai arreso". http://www.libero-news.it/news/702483/Cav_su_processo_Mediatrade___Venti_milioni_buttati_.html


Togliatti comunista (perbacco! lo sapevamo era addirittura stalinista)

Alcide De Gasperi comunista (ma, come è possibile!?!?)

Andreotti comunista (capperi!!!)

Quarant’anni di regime democristiano, ma in realtà governavano i comunisti (ma perché facevano delle cose democristiane? Per stare in incognito.)

29/03/11 francesco zaffuto

. Immagine – bandiera rossa

4 commenti:

  1. Dialettica della storia: quando gli italiani si renderanno conto di essere stati governati da un pazzo diranno che si trattava di un comunista!

    RispondiElimina
  2. Massì, quello blatera così da 15 anni imitando i maccartisti scoppiati!

    RispondiElimina
  3. si si siamo invasi dai comunisti... oggi ne ho visto anche uno in chiesa con l'abito pure.
    Ormai entrano ovunque.

    RispondiElimina
  4. Quante idiozie si sentono dire, anzi più in alto si va e più sono forti.

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.