venerdì 4 marzo 2011

Jiabau - Felicità per il popolo


Jiabau, Jiabau
disse: felicità per il popolo.
Jiabau, Jiabau
e la luna disse:
a quando la libertà?

Nella chat online di domenica scorsa il premier Wen Jiabau ha definito la felicità come la capacità di dare “al popolo una vita confortevole e sicura, serenità mentale, fiducia nel futuro”.
La notizia viene riportata su
http://leviedellasia.corriere.it/2011/03/il_partito_della_felicita.html
Non ci siamo signor Jiabau, la felicità non è solo una vita confortevole per la classe media che sostiene il potere. La vita confortevole senza la libertà di divulgazione del pensiero è solo istupidimento.
Ci sono ben nove parole da bilanciare:
Pane ......Lavoro . .....Libertà ..... Uguaglianza
Giustizia .... Fratellanza ..... Laicità
Pace ..... Felicità

04/03/11 francesco zaffuto
post collegato

Immagine della luna piena