lunedì 25 giugno 2012

Un grande grazie


Sono andato a controllare gli orari di partenza dei treni sul sito di Trenitalia. Il treno notturno per Palermo ci sta: Milano centrale ore 20,05 – Palermo ore 16,36 numero treno 785
Un grande grazie a lavoratori della Wagon Lits che dall’8 dicembre 2011 al 18 giugno 2012 hanno occupato la torre faro del binario 21 della stazione di Milano Centrale.
I treni notte non sono stati ripristinati tutti e in tutte le città da nord a sud, ma quello che era stato cancellato con un tratto di penna è stato rimesso in discussione; la strenua lotta di questi lavoratori ha dato i suoi frutti per i cittadini che vogliono continuare ad usare questo servizio. La stessa Trenitalia ha dovuto ammettere che esiste un mercato di utenti che chiede questo servizio.
Gli 800 lavoratori licenziati non sono stati ancora tutti riassorbiti e continuerà ancora il presidio a terra nelle vicinanze della torre del faro.
Qui gli articoli:
sulla discesa dell’ultimo lavoratore
sul ripristino dei treni notte
E’ stata una lotta esemplare e i lavoratori hanno fatto uno scrupoloso conto delle stesse donazioni ricevute e il saldo positivo l’hanno voluto donare ad Emergency.
Questo paese tanto bistrattato dalla politica ha tanto da imparare dalla lotta di questi lavoratori.
25/06/12 francesco zaffuto
Qui il link di un racconto che avevo dedicato a questa lotta: IL TRENO SCOMPARSO
Immagine – la torre occupata del binario 21
Ricevo una precisazione di Binario 21 chiama Italia che inserisco
Buonasera Francesco,

grazie per il link.

Solo una precisazione: il Comitato Binario 21 chiama Italia (cioè noi) siamo comuni cittadini che hanno deciso di sostenere la lotta dei lavoratori licenziati dei treni notte, che ci hanno semplicemente comunicato di non voler ricevere direttamente l'importo delle donazioni che avevamo raccolto per sostenere la lotta.

A quel punto, noi cittadini del Comitato Binario 21 chiama Italia abbiamo deciso di devolvere la somma a Emergency, con le motivazioni descritte (costante presenza e assistenza medica e informazione tramite E-il mensile). Andrebbe dunque modificata la frase " E’ stata una lotta esemplare e i lavoratori hanno fatto uno scrupoloso conto delle stesse donazioni ricevute e il saldo positivo l’hanno voluto donare ad Emergency. " che contiene un'imprecisione; la creazione e gestione del conto corrente e la decisione sulla destinazione dei fondi raccolti sono state esclusivamente curate dal Comitato Binario 21 chiama Italia e non dai lavoratori licenziati dei treni notte. Purtroppo devo specificare la cosa per evitare incomprensioni e notizie poco precise, trattandosi di donazioni.

Grazie e buon lavoro,

Elena Bellini
per il Comitato Binario 21 chiama Italia

2 commenti:

  1. Non sempre purtroppo, ma ogni tanto, almeno in parte, la lotta paga. Ciao.

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.