lunedì 5 marzo 2012

Nuove forme pensiero

Siamo disponibili al dialogo
Nel contempo vi avvertiamo che non siamo disponibili a cambiare le nostre scelte.
Vi avvertiamo che tolleriamo le vostre idee e proteste,
sempre nei limiti della legalità e utili al dialogo.

11 commenti:

  1. Il linguaggio della dittatura, come ha scritto Massimo Caccia.

    RispondiElimina
  2. questo sì che è un bel nodo, e ci volevano i rettori per produrre questo capolavoro!

    RispondiElimina
  3. Ho sempre avuto il sentore che si esprimano con il linguaggio duro della debolezza più che della fermezza, così da risultarmi spesso irritanti, molto irritanti. Ma d'altra parte non c'è certo da augurarsi qualcos'altro di paragonabile al precedente governo.

    RispondiElimina
  4. Le nostre Necessita Quotidiane
    Purtroppo sono convinti che le idee degli altri e le intense proteste a loro rivolte, non possano produrre guarigioni ma, che servano al malato per vive questo suo condizionamento in modo migliore.
    Una Forma-pensiero può influenzare in modo negativo o positivo. Può servire a controllare o far evolvere l’intera umanità.
    Arte magica - Costruire Forme-pensiero capaci di resistere nel tempo e di influenzare o cambiare la mentalità degli individui, in meglio.

    RispondiElimina
  5. Sono empatico stasera :-)

    RispondiElimina
  6. Pensiero arroccato!!

    RispondiElimina
  7. Ma Diamanti su "la Repubblica" dice - cosa che invero non supponevo - che l'opinione pubblica la pensa diversamente.

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.