sabato 25 maggio 2013

Dante per il momento ringrazia


Volevano eliminare l’italiano dai corsi di laurea del Politecnico di Milano, tutte le materie degli ultimi anni si dovevano studiare in inglese.
In questo blog se ne era parlato più volte
Dopo una denuncia al TAR Lombardia dei docenti che intendevano difendere la lingua italiana e  il diritto degli studenti italiani a studiare nella propria lingua madre, e arrivata la sentenza del TAR che salva l’italiano
Si spera ora che gli “inglesi” del Politecnico desistano dal fare appello contro la sentenza, altrimenti ci sarà un altro processo.
Dante per il momento ringrazia.
Argomento già in dibattito sul blog di Alberto

4 commenti:

  1. Che almeno nella scuola si parli italiano. La nostra bella lingua messa al bando anche da noi stessi, che bestialità.
    Grazie per l'attenzione anche a questo argomento che non è mica secondario....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e meno male che il Tar ha reagito bene al momento. Aveva ragione A. Sordi quando prendeva in giro gli italiani che imitavano gli americani ...

      Elimina
  2. Caro Alberto, è pure vero che oggi l'inglese è diventata la lingua conosciuta e usata principalmente in tutto il mondo!!!!
    Ma mi pare che stiano veramente esagerando!
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Avevo letto della demenziale proposta...

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.