venerdì 26 novembre 2010

Strategia per colpire l'immagine dell'Italia


"Strategia per colpire l'immagine dell'Italia" dice Frattini

CHI SONO gli strateghi?????????????????????????

I giornali che fotografano i rifiuti e il crollo della casa dei gladiatori, i magistrati che indagano su Enav e Finmeccanica, un tale Wikileaks che intende rivelare documenti segreti Italia-USA.

SIAMO AL COMPLOTTO GIUDAICO – PLUTOCRATICO – MASSONICO

Le dichiarazioni del Ministro Frattini erano state messe nero su bianco nel comunicato ufficiale di Palazzo Chigi: "Il Ministro degli affari esteri, Franco Frattini, ha riferito su vicende delicate che rappresentano il sintomo di strategie dirette a colpire l'immagine dell'Italia sulla scena internazionale", si legge nella nota diramata subito dopo la conclusione del Cdm. "L'attacco a Finmeccanica, la diffusione ripetuta di immagini sui rifiuti di Napoli o sui crolli di Pompei, l'annunciata pubblicazione di rapporti riservati concernenti la politica degli Stati Uniti, con possibili ripercussioni negative anche per l'Italia".

Subito dopo lo stesso Ministro Frattini si è affrettato a dire: "Non si tratta di un complotto"
.
Intanto Berlusconi lo riprende e in conferenza stampa rincara i colpi sui magistrati e giornali.

Giorni addietro a proposito di dimissioni e nuovo governo Berlusconi è arrivato a parlare di guerra civile.

Prima si spara alto, poi si minimizza per tornare a sparare alto il giorno successivo.

Signori, siccome a colpo d’occhio non mi sembrate i ragazzi dei centri sociali che alzano il tono degli slogan; siete adulti (uno diciamo pure abbastanza vecchio), e siete il Governo del paese, avete il dovere di misurare le parole.

Le parole sono pietre, se poi a lanciarle sono gli stessi governanti c’è proprio da preoccuparsi.

Dal parlare di complotto GIUDAICO – PLUTOCRATICO – MASSONICO, chi governò un tempo poi passò alle persecuzioni contro la stampa, gli avversari politici, gli ebrei.

26/11/10 francesco zaffuto

(immagine ragno – dipinto di © liborio mastrosimone http://libomast1949.blogspot.com/)

nota descrittiva dell'immagine per i non vedenti

un ragno bianco si posa su un dipinto moderno, il ragno è proprio un grande ragno e il dipinto moderno sembra ricordare Pollock – Il ragno di Liborio Mastrosimone come un grande stratega sta pensando a come preparare la sua tela nel caos del colore.