giovedì 26 aprile 2012

ALTRI MILLE


I mille che sbarcarono a Marsala costruirono l’Italia, ma oggi ci sono i mille che non sbarcano da nessuna parte e rappresentano l’Italia: sono i mille dei sondaggi. Vengono interrogati, interpellati con le domande più assurde e più sfiziose, e rispondono sempre a tono rivelando il pensiero di 60 milioni di italiani. Sono loro, sono il Campione di tutti i sondaggi.
Mi chiedo, ma voi siete mai stati uno dei mille? A me non è mai capitato.
Allora mi sorge il dubbio: questi mille sono sempre gli stessi o variano? Se sono sempre gli stessi sono diventati dei veri e propri professionisti della risposta. Ma poco ci viene detto dalle società che gestiscono i sondaggi, poco ci dicono su come viene formato il campione; ci dicono solo il responso dei mille, il responso sulle domande più stravaganti.
Una delle domande più stravaganti proposta ai mille è questa: "votereste una compagine elettorale formata dall’attuale maggioranza che sostiene il governo Monti?" E i mille rispondono. Eppure, la maggioranza dei mille dovrebbe fare lei stessa altre domande: ma che razza di domanda è questa? ma che senso ha fare una domanda su una ipotesi non possibile? perché mi fate questa domanda? Ma ci dicono che i mille hanno risposto e che voterebbero un simile paradosso.
I mille orientano tutto e tutti su realtà esistenti; e creano una realtà immaginaria.
Arrivederci al prossimo sbarco.
26/04/12 francesco zaffuto
Immagine - antica illustrazione dello sbarco dei mille

8 commenti:

  1. Tali e quali gli share televisivi.
    Cristiana

    http://papaverodicampo.blogspot.it/
    Conosci?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci sono passato subito dal blog, molto luminoso

      Elimina
  2. Mi ricordi Marzullo: "Si faccia una domanda e si risponda".
    Per telefono sono stato uno dei mille, ma solo per sondaggi su prodotti di consumo. Li trovo divertenti, e rispondo per la felicità dell'intervistatrice (caso strano, sono sempre donne, età non definibile). Per la mia felicità dò sempre risposte assurde, su prodotti di cui manco so l'esistenza. Se il mio millesimo di parere ha un peso, quei prodotti non saranno mai negli scaffali.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molto divertente, spero ti chiamino subito quelli dei sondaggi politici ...

      Elimina
  3. Infatti non bisogna mai dare ascolto ai sondaggi.

    RispondiElimina
  4. mai stato tra i mille e dubito che mai ci sarò!

    RispondiElimina
  5. Ciao,
    passo per ringraziarti del garbato commento che hai lasciato su "Poesie in vetrina".
    Un cordiale saluto.

    RispondiElimina
  6. Tempi eroici quelli dello sbarco dei Mille. Nessun confronto con l'oggi, tanto meno tra i Mille e mille.

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.