domenica 10 marzo 2013

TUTTO IL CUCUZZARO



Lettera aperta a chi vuole tutto il cucuzzaro
Se proprio mi riporterete a votare con la stessa legge elettorale, sappiate che voterò come l’ultima volta.
10/03/13 francesco zafffuto

6 commenti:

  1. Ciao Francesco,
    forse sono poco sveglia io, ma sinceramente non capisco questo post...a chi ti rivolgi? E vista la tua precedente dichiarazione di voto per Ingroia, Sel e Grillo (alle regionali), quali cause vedi in questo stand-by attuale?
    Io ho letto ieri l'appello di Barbara Spinelli, Settis e altri e mi è sembrato appassionato, chiaro e sincero. Tu che ne pensi?
    Ciao, ciao, Floriana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Floriana, con la stessa legge elettorale ripeterei il mio voto in modo uguale e penso che tanti lo farebbero; cambierebbe ben poco e sarebbe un atto poco utile e costoso. Che Grillo vuole tutto il cucuzzaro lo ha dichiarato lui stesso, ma anche Renzi lavora per avere tutto il cucuzzaro. Nel post precedente avevo ipotizzato un passo indietro per permettere un governo di garanzia appoggiato da PD e M5S. Ho firmato l'appello di Avaaz. Sono andato a leggere, su tuo suggerimento, l'appello di Barbara Spinelli e penso che vada nella buona direzione. La democrazia è partecipazione, ma la partecipazione si concretizza con il dialogo. Il dialogo si fa con chi è diverso da noi ed è il presupposto necessario di ogni convivenza democratica. ciao

      Elimina
  2. forse è la volta buona di abbandonare le urne...definitivamente!

    RispondiElimina
  3. Anch'io ho firmato l'appello di avaaz.
    Francesco, sospendo il blog fino al mio ritorno a metà aprile. Prima di partire per il Sud America volevo passare a lasciarti un saluto. A rileggerci un po' più in là.
    P.S. - Finalmente lontano da questa Italia che pure io amo.

    RispondiElimina
  4. Uno scandalo non fare una nuova legge elettorale!

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.