lunedì 7 ottobre 2013

Attenzione al Paracetamolo

Per la necessaria conoscenza di tutti riporto stralci dell’articolo apparso su 
Il PARACETAMOLO ( ovvero la nostra comune Tachipirina) può provocare malattie cutanee gravi ……
La Sindrome di Stevens-Johnson (SJS) e la necrolisi epidermica tossica (TEN) (chiamata anche Sindrome di Lyell)sono le due reazioni cutanee più gravi legati al paracetamolo. Di solito richiedono l’ospedalizzazione e possono causare la morte.
L’avvelenamento da paracetamolo causa danni a livello epatico ed è una delle più comuni cause di avvelenamento nel mondo. Negli Stati Uniti d’America e nel Regno Unito è la più comune causa di insufficienza epatica fulminante basti pensare che dal 2001 al 2010, più di 1.500 americani sono morti per aver preso accidentalmente troppo paracetamolo, secondo i dati del US Centers for Disease Control and Prevention. ………….
La dose giornaliera di paracetamolo non deve superare i 3 grammi, l’associazione con farmaci oppiacei, contro il dolore, non porta benefici ma può causare intossicazioni letali al fegato.
Bisogna inoltre fare attenzione, perché il paracetamolo è contenuto in molti altri farmaci, e la combinazione di due farmaci potrebbe portare ad un sovradosaggio accidentale.
I bambini sono più a rischio, molti sono morti per un sovradosaggio che ha causato loro danni irreversibili del fegato.
Un mio consiglio: evitare l’assunzione di farmaci senza l’indicazione del medico; e chi con una prescrizione medica assume questi farmaci deve sempre osservare le reazioni della pelle,   se vede sorgere strani arrossamenti o piccole bolle come di una  bruciatura deve chiamare immediatamente un medico o rivolgersi al pronto soccorso.  Purtroppo lo dico per una brutta esperienza in famiglia che ha avuto effetti letali.  (f.z.)
07/10/2013


immagine – il segnale di pericolo generico

1 commento:

  1. Grazie di queste interessanti informazioni, caro Francesco!!!
    ATTENZIONE HAIMEDICAMENTI!!!
    Tomaso

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.