venerdì 18 ottobre 2013

quali pirati?


oggi gli Arctic 30 dovranno affrontare il loro 30esimo giorno di detenzione per aver fatto la cosa giusta: un'azione coraggiosa che mostrasse al mondo l’avidità di multinazionali che mettono a repentaglio il futuro del nostro Pianeta. 

30 lunghi giorni in cui le famiglie di Cristian e degli altri attivisti, e tutte le persone che credono nella libertà e nella difesa dell'ambiente hanno atteso notizie con speranza