mercoledì 8 febbraio 2012

ANNUNCI


Uno - RICERCHIAMO PROFILO ABITUATO A LAVORARE SOTTO STRESS, A RITMI MOLTO PESANTI, SORRIDENTE, OTTIME CAPACITà DI RELAZIONE.
Due - cerco ragazzo,ragazzoo solo ed esclusivamente con esperienza in frutta e verdura..non telefonare dalle 12.00alle 17.00grazie.
Tre - Impresa di pulizie cerca persona con esperienza ed automunita per pulizie a Lumezzane.
Se proprio sei in una condizione esasperante di disoccupazione potresti decidere di cercare uno dei lavori più umili, quello delle pulizie.
Scopri che ti chiedono un’esperienza.
Esperienza di che:? della scopa, del panno, del sapone … ???
Chi è che non ha mai pulito la sua casa?
E anche se si trattasse di usare una strana scopa elettrica, si può imparare in un solo giorno.
Ci vuole l’esperienza, niente da fare, e manda il tuo curriculum vita … ci sarà qualcuno che lo leggerà tra gli altri cento e forse potrà chiamarti …
Questa è la condizione deprimente di scorrere quotidianamente tra gli annunci di lavoro.
Badate a come parlate cari ministri, voi che grazie a vostri “meriti” e fortune avete avuto la strada spianata.
08/02/12 francesco zaffuto
immagine - l'urlo di Edvard Munch

10 commenti:

  1. Per esempio,per uno come il nostro attuale presidente del consiglio, per il lavoro dell'annucio 2 non sarebbe accettato: perchè è vecchio e perchè, pur essendo plurilaurato, non ha alcuna esperienza in frutta e verdura...eh, caro Monti..
    L'annucio uno non ho capito se è reale o se è uno scherzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a mr.Hyde
      purtroppo sono tutti annunci letti da me stamane sui soliti siti cerca lavoro

      Elimina
  2. Come giustificare altrimenti la presenza di figure preposte a valutare i curricula?
    Per allargare l'orizzonte, molte società che presenziano le bacheche insersionistiche sono solo abili camuffamenti per produrre false fatturazioni, per rendere tutto più plausibile dall'esterno utilizzano anche questi mezzucci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a mark,
      è veramente deprimente a questo universo che si muove attorno a chi cerca lavoro. In questi giorni sto seguendo questi annunci a ruota con reali ricerche di mio figlio e mi va di traverso la giornata ...

      Elimina
  3. Questa si chiama abituazione alla minorità. E' semplicemente disgustoso quello che stanno facendo

    RispondiElimina
  4. L'arroganza da grandi borghesi di questi ministri difficilmente, purtroppo, consentirà loro di "rinsavire"!

    RispondiElimina
  5. Non ho altro da aggiungere, il tuo post parla da sé. Splendido l'abbinamento con l'urlo di Munch, vale più di tante critiche "urlate".

    RispondiElimina
  6. ad I am, Adriano, Ambra
    di fronte alla mancanza di lavoro, quell'urlo di Munch ci cresce dentro

    RispondiElimina
  7. il profilo 1 oramai lo cercano pure se devi servire il cappuccino al bar. Hai visto mai che ti parte la brocca e tiri una tazzina contro un cliente? Domande volte a confermare la mia resistenza allo stress sono state una costante in fase preliminare di colloquio. Chissà quanti in parlamento hanno una propensione spiccata al problem solving col sorriso sempre stampato sulle labbra...

    RispondiElimina
  8. Quelli di prima raccontavano le barzellette, e c'era chi rideva.
    E' cambiato il manovratore, le barzellette continuano, ma nessuno ride più.
    Ciao, Frà.

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.