venerdì 26 aprile 2013

Una foto di Enrico Letta sorridente


Ecco l’uomo che intende realizzare la fusione a freddo dei contrari.

E’ lui?

Non è lui?

Potrebbe esserlo!?

Se si toglie gli occhiali.

Se evita di pensare a Grillo, a Berlusconi, a Bersani e a Renzi.

Può essere proprio lui nella parte del sagrestano del PDL.

Voglio essere John Malkovich,

non solo il nipote di Gianni Letta.

E se qualcuno non ci crede qui il trailer

http://www.filmtv.it/film/19168/essere-john-malkovich/trailer/921/

3 commenti:

  1. Io non mi faccio illusioni caro Francesco.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Certo che la satira non si era ancora molto occupata di Letta!

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.