venerdì 25 maggio 2012

Un giorno ancora


Già le celebrazioni ci sono state, istituzionalmente solenni e commosse. Arrivo con un giorno di ritardo, volutamente in ritardo perché ora inizia la conta di altri venti anni. Riprendo alcune frasi ben conosciute di Falcone:
La mafia non è affatto invincibile. È un fenomeno umano e come tutti i fenomeni umani ha avuto un inizio, una sua evoluzione e avrà quindi anche una fine. Piuttosto bisogna rendersi conto che è un fenomeno terribilmente serio e molto grave e che si può vincere non pretendendo eroismo da inermi cittadini, ma impegnando in questa battaglia tutte le forze migliori delle istituzioni.” Giovanni Falcone
“Venti anni sono una parte sostanziosa di una vita, non sono un intervallo di tempo breve”, ricorda questo post: http://ideologiaverde.blogspot.it/2012/05/la-strage-di-capaci-la-mia.html
Con venti anni di vera politica, di interventi economici e culturali, legati agli interventi di polizia giudiziaria in Sicilia la mafia sarebbe scomparsa. Ma se li scorriamo questi ultimi venti anni sembrano persi. Non possiamo aspettare altri 20 anni.
25/05/12 francesco zaffuto
Immagine di Falcone e Borsellino nel francobollo commemorativo delle Poste Italiane

4 commenti:

  1. Non dovremmo aspettare altri 20 anni, ma se arriverà il Presidente alla francese....
    Cristiana

    RispondiElimina
  2. Fra vent'anni, forse, le commemorazioni si ripeteranno pari pari o diluite dal tempo.
    Senza che nulla, o poco, sia cambiato. E quell'eventuale 'poco' temo sarà in peggio.
    Io, per allora, avrò attraversato il guado. Leggerò volentieri il tuo resoconto, con la speranza di essere smentito.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a gattonero,
      de consideri i miei 64, forse anche io avrò attraversato il guado ...

      Elimina
  3. In ritardo anch'io, ma per dirmi d'accordo con te!

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.