venerdì 7 dicembre 2012

Ecque qua



 Quando il 30 novembre inserii il post Accadde domani non avevo alcun dubbio sulla discesa in campo di Berlusconi e sull’affossamento delle primarie delle primarie del PdL.  Certo non potevo immaginare il botto del  Cavaliere; immaginavo un discorso anti Bersani ed invece eccolo scendere in campo con un discorso anti Monti. Il “geniaccio” pensa di recuperare terreno presentandosi come il capo dell’opposizione, recuperare tutto l’antimontismo che si è sviluppato nell’ultimo periodo. Ci sono da aspettare un po’ di discorsi di sinistra e grillini fatti proprio dal Cavaliere; chi può crederci non so,  ma sono sicuro che i suoi lacchè si stanno preparando  a srotolare con le lingue il tappeto.
07/11/12 francesco zaffuto
Immagine dal film di René Clair “Accadde domani” – Dick Powell legge il giornale del giorno dopo

4 commenti:

  1. intanto hanno cominciat a srotolare le loro lingue... prendi qualcosa contro il vomito prima di leggere questo articolo.

    RispondiElimina
  2. Temo che ne vedremo delle belle.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Cose dell'altro mondo!
    In ogni caso ieri ho letto su twitter un'analisi eccellente, ahinoi: "Ma per fare scelte così drastiche, il #PDL deve essere ben sicuro del suo elettorato"

    RispondiElimina
  4. Quelle lingue si faranno tappeto, altroché srotolarlo.
    Chiara, avrà senz'altro fatto i suoi soliti sondaggi, non per niente si sente assediato dalle richieste di ritorno.
    La prossima mossa?
    Cogliendo l'attimo favorevole, prometterà l'eliminazione dell'imu, intanto sulle prime case; se non bastasse anche sulle seconde: come ultima botta, deduzione dei valori catastali delle prime case dalla denuncia dei redditi.
    E via andare. A quel punto, più che del suo elettorato il cav. è sicuro degli italiani, in toto.
    Ciao.

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.