lunedì 17 dicembre 2012

vigilia di Natale per insegnanti, ritorno al futuro 2012


L’età  media degli insegnanti che oggi si sono presentati al concorso è di 38 anni e mezzo. Significa che si sono presentati appena laureati e cinquantenni, diversi con già 20 anni di insegnamento.
Si sono presentati non per rispondere con un esame sulla disciplina che dovranno insegnare,  ma per rispondere  a un quizzone con domande varie preparato dal ministro Profumo per scremare subito tra fortunati e meno fortunati, poi si vedrà con un’altra prova. Questo è una delle belle cose del GOVERNO di MONTI, l’uomo del destino che aspetta il 21 dicembre per dirci cosa intende fare l'attesa del Natale 2012 .
17/12/12 francesco zaffuto
Immagine – la stella di natale sulla capanna

3 commenti:

  1. Sono molto ignorante! non capisco il perché gli insegnanti a quell'età debbono fare i concorsi per un posto.
    Io vivo da oltre 55 anni qui e vedo che gli insegnanti i più giovani quelli delle elementari appena terminati gli studi iniziano ad insegnare ella età di circa 23-24
    anni e la maggior parte rimane la loro professione. Lo ho detto che sono ignorante.
    Scusatemi...


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso,
      hai ragione a meravigliarti, qui in Italia gli insegnanti sono considerati un po' male e da parecchio tempo, anche dai passati governi. Al posto di fare i concorsi con regolarità, magari ogni anno o due, si lasciano accumulare in una situazione di precariato per un decennio e poi gli si dà una sistemata una botta cercando di accontentare giovani aspiranti e vecchi aspiranti. Ti sembrerà una cosa da pazzi, ma purtroppo è così; mettici pure che gli stipendi che prendono sono credo 1/4 di quello che prendono in Svizzera. Ciao carissimo poi passo dal tuo blog per farti gli auguri,

      Elimina
  2. non ho parole per commentare, dico solo che questa ennesima porcata servirà per affermare che
    gli insegnanti sono una massa di ignoranti e che lo stipendio che prendono è più che adeguato.
    La preparazione relativa alla disciplina che si insegna e la didattica sono degli optional....

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.